030 3533902

SCADENZA PAGAMENTO DIRITTI ANNUALI SISTRI

PER I SOGGETTI OBBLIGATI…

Vi ricordiamo che il 30 aprile prossimo scade il termine per effettuare il pagamento dei diritti annuali di iscrizione al SISTRI per il 2018.

Riteniamo utile riepilogare quali sono i soggetti obbligati:

  • produttori iniziali di rifiuti pericolosi con più di dieci dipendenti;
  • trasportatori a titolo professionale di rifiuti pericolosi;
  • gestori di rifiuti pericolosi (ovvero enti o imprese che effettuano operazioni di trattamento, recupero, smaltimento, commercio e intermediazione di rifiuti pericolosi inclusi i nuovi produttori).

Il pagamento va effettuato utilizzando l’applicativo SISTRI e l’apposita chiavetta USB in dotazione; di seguito riportiamo la procedura da seguire.

PROCEDURA:

  1. Accedere con la vostra chiavetta USB al Sistri, entrare in Gestione Azienda (VEDI VOCI A SX UNA VOLTA ENTRATI);
  2. Cliccare sulla posizione “Pagamenti” posta in alto nella pagina;
  3. Cliccare, più o meno a metà pagina, sulla casella  “REPORT” relativa alla voce CONTRIBUTO ANNUALE 2018: verrà generata in automatico la pratica di pagamento relativa al 2018;
  4. Fare il versamento con le modalità degli scorsi anni (versamento posta o b.b. c/o sportelli bancari);
  5. Una volta effettuato il pagamento… Rientrare in Gestione Azienda rifacendo i passaggi da 1 a 3 e cliccare sull’opzione  “INSERISCI PAGAMENTO” sulla destra della pagina;
  6. compilare i campi richiesti (tra i quali Vi raccomandiamo il numero di CRO, se procederete al pagamento con bonifico bancario), allegare il pdf della ricevuta e firmare l’operazione.

 

…inoltre vi ricordiamo…

MUD 2018, entro il 30 aprile 2018 i soggetti obbligati devono trasmettere la dichiarazione  MUD 2018 relativa  alla movimentazione rifiuti anno 2017.

CONTRIBUTO ALBO GESTORI AMBIENTALI, le imprese e gli enti che, in base alla loro attività ed alle tipologie di rifiuti gestite, devono essere iscritte all’Albo Gestori Ambientali, sono tenute a versare la relativa quota di iscrizione entro il 30 aprile di ogni anno. L’ammontare del diritto annuale è stabilito dall’art. 24, comma 3 del DM 120/2014 e varia in base alla categoria e alla classe di iscrizione. Il pagamento può essere effettuato accedendo al portale www.AlboGestoriRifiuti.it e selezionando la voce “Login Imprese”.

 

***I NS. UFFICI RESTANO DISPONIBILI A SUPPORTARVI NELL’ESPLETAMENTO DI TUTTI QUESTI ADEMPIMENTI***