030 3533902

MUD 2018 – aggiornamento

Come già esposto in precedente nota,

si comunica che in data 30/12/2017 è stato pubblicato sulla G.U. il Decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri del 28/12/2017, nel quale viene approvato il modello unico di dichiarazione ambientale (MUD) per l’anno 2018, che, come di consueto, è da presentare entro il 30 aprile 2018.

Sono rimasti invariati soggetti obbligati (produttori di rifiuti pericolosi e produttori di rifiuti non pericolosi con più di 10 dipendenti), così come le informazioni da comunicare ed i diritti di segreteria (10€ se presentato telematicamente e 15€ se presentato in modalità semplificata).

Si avverte che da quest’anno la presentazione in modalità semplificata non può più essere compilata manualmente e neppure spedita per posta, ma deve essere effettuata utilizzando l’applicazione disponibile sul sito.

Qualora rientraste in una delle categorie sopra specificate e aveste bisogno di consulenza, non esitate a contattarci.