030 3533902

COSTA : VERSO UN SISTRI 2.0 , TUTTO ON LINE PIU’ SEMPLICE E MENO COSTOSO PER LE IMPRESE

Superamento del SISTRI  e del doppio binario negli adempimenti cartaceo/digitali , istituzione di una commissione per la semplificazione e la “sburocratizzazione” ambientale composta anche da rappresentanti aziendali.Queste le proposte del Ministro dell’ ambiente Costa per svecchiare il SISTRI ed andare verso un SISTRI 2.0. Il nuovo sistema di tracciabilità per le 140 milioni di T di rifiuti speciali che si movimentano in Italia  potrebbe entrare in funzione entro primavera 2019 e si avvarrà delle nuove tecnologie tra cui GPS e rilevatori satellitari che sono già installati sui mezzi di circolazione , mettendoli in rete.Il Ministro Costa ha ribadito di non voler migliorare il SISTRI ma di volerlo mandare ” in pensione” .

A fronte di questa chiara volontà di voltare pagina rimaniamo in attesa di una ennesima proroga o di un atto che ponga definitivamente la pietra tombale sul ” vecchio ” SISTRI.